EVENTI
Chiesa Madre - Veglie

.

“Consideriamo urgente puntare nel corso del decennio su alcune priorità, al fine di dare impulso e forza al compito educativo delle nostre comunità.
La cura della formazione permanente degli adulti e delle famiglie.
Questa scelta qualificante, gia' presente negli orientamenti pastorali dei decenni passati, merita ulteriore sviluppo, accoglienza e diffusione nelle parrocchie e nelle altre realta' ecclesiali. “
( n° 55 Educare alla vita buona del vangelo )


Nel solco di questi orientamenti si e' vissuta la Settimana Teologica diocesana dall’ 8 al 12 gennaio 2018.

Mons. Renzo Bonetti, già relatore della scorsa Settimana, presbitero della Diocesi di Verona, ci ha accompagnato ed aiutato nel percorso di approfondimento del tema pastorale annuale:

“ Famiglia, giovani, chiesa, esigenza di un’alleanza educativa”.

Destinatari della suddetta [...continua...]

( team parrocchiale - 09/01/2018 )

23 Dicembre 2017 La cornice barocca della nostra chiesa madre ormai protagonista di tali eventi, ancora una volta ci offre un qualificato momento artistico-musicale-contemplativo: IN PRINCIPIO ERAT VERBUM, Concerto di Natale per soli, coro, organo e symphonic band! I cori della Parrocchia Ss. Giovanni Battista e Irene che hanno come scopo l'animazione delle liturgie domenicali, si sono impreziositi di altri elementi provenienti dalle altre due realta' parrocchiali, in collaborazione con la locale associazione Cadenza . La varieta' del programma, strutturato su tre momenti, impone necessariamente delle scelte; ognuno di essi sara' accompagnato da brevi commenti tratti direttamente dalla Parola di Dio, in particolare dai Vangeli dell'infanzia dell'evangelista San Luca e da alcuni stralci degli scritti del Servo di Dio don Tonino Bello, di cui quest'anno ricorre il XXV anniversario della sua morte. A Christmas festival, brano di apertura per sola symphonic band Gloria [...continua...]
( team parrocchiale - 17/12/2017 )

"VENITE E VEDRETE" (Gv 1,39 ) Famiglia, Giovani, Chiesa : esigenza di un' alleanza educativa.

Operatore pastorale e' chiunque presta un servizio in parrocchia. Questo anno pastorale vede la FAMIGLIA al centro con particolare attenzione ai GIOVANI, in preparazione al Sinodo del 2018. La CHIESA e' la " madre " che unisce ogni realta' e ogni eta'.

Perche' e' stato scelto il Vangelo di Giovanni ?

Per il Sinodo dei giovani e' stata scelta l' icona di Giovanni evangelista, giovane discepolo amato. L' evangelista che va alla ricerca del Maestro e chiede : "Maestro, dove abiti ?"

Giovanni e' il modello al quale la Chiesa guarda per ripercorrere i passi del discepolo all' incontro con il Maestro, fino alla croce e alla resuurezione.

Nel corso dell' anno saranno proposti sette appuntamenti con la Parola [...continua...]

( team parrocchiale - 17/12/2017 )

Padre Yeghiche Elias Janji o piu' semplicemente Padre Elias, sacerdote armeno cattolico di Aleppo, responsabile della Chiesa della Santa Croce, direttore di orchestra sinfonica e musicologo e amico della nostra parrocchia, dice che la musica rappresenta un segno di grande speranza e certezza che qualcosa di superiore, di spirituale e profondamente bello, esiste sempre, al di la' dell' orrore.

recentemente, proprio in chiesa Madre, durante una veglia di preghiera per la Pace, don Elias ci raccontava che manca l'acqua in gran parte della citta' di Aleppo, l'energia elettrica e' scarsa ed e' fornita da compagnie private e costa molto, chi non puo' permettersela rimane al buio o al freddo. tanti gli aiuti da solidarieta' italiane, anche dalla nostra parrocchia!

Per il resto, secondo padre Elias, molto puo' fare la musica. Dopo aver suonato il Requiem di Mozart a Damasco con l'orchestra filarmonica di Aleppo davanti a una folla composta da ogni confessione: cristiani, [...continua...]

( team parrocchiale - 08/07/2017 )

L'associazione culturale musicale CADENZA, il suo presidente prof. DAVIDE NOTARO, i musicisti della banda e il loro direttore, hanno dato vita alla prima edizione del concerto: SUONI DI PASSIONE - LE MUSICHE DELLA SETTIMANA SANTA.

La direzione del concerto e' stata affidata a PAOLO FRISENDA. Le musiche della Settimana Santa o della passione, sono quei componimenti che esprimono strazio, tormento, dolore e commozione.

Si e' vissuto un momento di riflessione e devozione alternando la parola alla musica, rievocando il percorso doloroso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota. Evento della Settimana Santa 2017.

( team parrocchiale - 01/04/2017 )